Inverno 2001 

Inverno 2001. Misuravo la mia fiacchezza ogni sera, in bagno davanti allo specchio, dopo un’altra giornata passata, un’altra telefonata non fatta, un po’ di gengiva in meno.

Con la fine dell’inverno portai quindi la mia esistenza verso la contemplazione e lo scaccolamento.

San Giorgio / Sant Jordi / San Jorge

Al fondo del pasillo del piso de mis abuelos estaba colgada una reproducción de esta obra de Pisanello, San Jorge y la Princesa. Cuando era niño pasaba largos ratos observando cada detalle, fascinado por la atmósfera oscura y grave del fresco y sorprendido por este gran culo de caballo. Pues eso, ya sabéis porque soy pintor, un pintor oscuro.

Feliç diada de sant Jordi!

(Pisanello, San Jorge y la Princesa, Iglesia de Santa Anastasia, Verona (Italia), 1433)

Alla fine del corridoio di casa dei miei nonni era appesa una riproduzione di quest’opera del Pisanello, San Giorgio e la Principessa. Quando ero piccolo passavo lunghi momenti osservandone ogni dettaglio, affascinato dalla sua atmosfera oscura e grave e sorpreso dal grande culo del cavallo. Ecco, ora sapete perché sono pittore, un pittore oscuro.

Buon San Giorgio! (festa in Catalogna)

(Pisanello, San Giorgio e la Principessa, Chiesa di Santa Anastasia, Verona (Italia), 1433)