061

Ciascuno di noi si definisce nell’incompletezza, noi siamo nel non essere ancora.